Ctrl -/+
 
back
   
         

 

La storia ebbe inizio con il capostipite Arnaldo Dell'Acqua, un giovane ginnasta nato a Milano, che avendo conosciuto Matilde Travaglia, una circense, se ne innamora e la segue nel nostro mondo.

Arnaldo Dell'Acqua

 

Da questa unione nascono: Alberto (detto "Pierino" nostro nonno), Fausto, Emily, Rina, Ebe e Aldina, la quale muore all'età di 18 anni a causa di una caduta da cavallo.
Alberto sposa Berta Hofmann, una giovane donna madre di Oscar; dopo qualche tempo decidono di aprire un circo con il nome di "CIRCO IMPERO" che tra gli anni '30 e '40 diventa una realtà sempre più consolidata.

La famiglia Dell'Acqua-Hofmann: il bambino a sinistra è Marcello,il più grande Oscar e in braccio la piccola Adriana

Nonno "Pierino" in una delle sue riprese comiche

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tutto andava per il meglio fino a quando nella famiglia si abbatté una tragedia: era il 31 dicembre 1943. Mentre il circo si trovava ad Ortona, la compagnia fu spostata dalle autorità militari per motivi di sicurezza a Chieti che, per ironia della sorte, fu bombardata.
Morirono così la moglie Berta e cinque degli otto figli (Adis, Rosanna, Franca, Minnie e Loris), tuttora sepolti nel cimitero di Putignano. Si salvarono solo Adriana, Marcello e Oscar: una sotto il corpo della madre, l'altro sotto il grande letto e l'ultimo perchè era fuori a giocare.

Il circo Impero dopo il bombardamento
Quel che rimane del Circo Impero dopo il bombardamento ad Ortona

 

Come se non bastasse anche il circo venne distrutto e nostro nonno dovette ricominciare tutto da capo, dapprima risposandosi con Latina Di Iorio (Nonna Tina), figlia di un direttore delle carceri di Campobasso, dalla quale nacquero : Berta, Loris, Franca, Giovanna, Rudy e Arnaldo, quest'ultimo muore nel 1971 per un male incurabile.

La famiglia Dell'Acqua - Di Iorio, da sinistra: Franca, Loris, Berta, Marcello, Alberto, Latina, Rudy, Arnaldo, Adriana e Giovanna

 

Iniziarono facendo i giostrai e poi gli artisti fino a quando, nel febbraio del 1958, si decise che era il momento di riaprire; nasceva così "IL CIRCO DELLE SORELLE DELL'ACQUA", che girando nel sud Italia, ebbe la fortuna di crescere sotto lo sguardo compiaciuto del nonno.

Le sorelle Dell'Acqua: Adriana, Franca e Berta
Berta, Adriana, Franca, Marcello e Loris

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel 1973 morì nonno Pierino e la famiglia fu portata avanti da Marcello insieme a Loris e Rudy con il nuovo nome di "CIRCO DEMAR" fino al 1978, anno in cui si decise di comune accordo, che i fratelli avrebbero preso due strade diverse.

Marcello e sua moglie Rosalba Bianchini insieme a i loro figli : Arianna, Sabrina, Alessia, Danilo e Alex, aprirono un'attività propria ; l'ora attuale "CIRCO ACQUATICO DELL'ACQUA".

Mentre Loris si sposò con Emanuela Bogino e Rudy con Matilde Dell'Acqua fondando cosi il "ROYAL CIRCUS", alle dette famiglie si unirono Giovanni Giannuzzi con Giovanna e Vincenzo Sibilla con Franca.

Adriana convola a nozze con Sebastiano Spataro, che allora lavorava nell'orchestra del circo e invece Berta sposa Alberto Dell'Acqua, un suo cugino attore cinematografico (vedi Robert Widmark) dai quali nascono Massimiliano e Doriana.

Si iniziò dapprima in società con la famiglia di "Bimbo" Romolo Martini, durata fino al 1984, ottenendo discreta fortuna ed ottime compagnie, tra le quali i clown Bisbini, gli Zoppis, i Diana e i debuttanti Giurintano.

Nel 1986, grazie all'interessamento di Leris Colombaioni, il circo va in tournèe a Malta ottenendo un lusinghiero successo grazie anche alla compagnia di tutto rispetto, compresi i Moja con il trapezio volante e l'acrobatica a terra.

Negli anni successivi il "Royal Circus" intraprese varie tournee dalla Sicilia alla Puglia con ottimi risultati.

Nel 1995, come spesso accade per errori burocratici, noi e la famiglia di Carlo Martini, un'altro circo, ci ritrovammo a dover dividere la stessa piazza di Caserta. Inaspettatamente la provvisoria unione si dimostrò proficua al punto che si decise di unire le due famiglie a tempo indeterminato sotto la nuova insegna di "Royal + Darix", che ebbe la durata di ben 6 anni risultando uno tra i migliori circhi che in quegli anni giravano per l’Italia.

Con il trascorrere del tempo si fa strada la nuova generazione dei Dell’Acqua portando una ventata di gioventù e abilità nello spettacolo.

Davis, Ronny e Daiana, sono i figli di Loris.I primi due nel loro numero di "mano a mano" si dimostrano dei validi artisti. Essi infatti, dopo aver frequentato "l'Accademia del Circo Italiana" per 5 anni, hanno ottenuto una notevole fama e vari premi in diversi Festival tra cui nel 2011 il prestigiosissimo Festival Del Circo di Monte Carlo.

 

Daiana, anch’ essa reduce dell’Accademia Circense, si esibisce sia con un numero di equilibrismo al filo, ed essendo appassionata di cavalli esegue in pista anche discipline equestri di alta scuola.
Elison, Enis ed Elder, sono i figli di Rudy. Elison si esibisce con gli hula hoop, Enis è verticalista ed ammaestratore della parata esotica, Elder equilibrista alla scala libera e clown in veste di "Ridolini" il quale dimostra di possedere un’ottima mimica.
I figli di Franca sono Giorgia, Ernani ed Arnaldo, gli ultimi due sono ottimi giocolieri. Il primo con le "racchette", il secondo con le "palline a terra" ed insieme sono anche equlibristi al monociclo.Mentre i figli di Gianna sono: Terence, Ronald, Sandy e Darix.
I due fratelli maggiori, eseguono in pista un'eccentrico numero acrobatico e in più Terence ha creato una sua attrazzione al "rullo oscillante", recentemente si è unita al nostro spettacolo la giovane promettente Sandy al contorsionismo.

Questa è la nostra storia che, tra gioie e dolori e giunta fino a noi superando ostacoli apparentemente insormontabili.
Questa è la storia di gente che vive di semplicità, che pone le proprie fondamenta sulla forza della famiglia tra tradizione e passione per un futuro che con orgoglio si tramanda da anni con immensa ammirazione verso i nostri avi.
Nel loro ricordo la voglia di continuare, crescere e migliorare facendo rivivere attraverso noi le loro vite ogni giorno, tutti i giorni, sotto le luci della ribalta che fanno da scenario alle nostre vite mentre la voglia di continuare cresce alimentata dagli applausi.
Dunque l'augurio da parte di noi componenti della nuova generazione di riuscire a portare avanti con orgoglio il nome della famiglia Dell'Acqua sacrificandoci con passione verso una vita continuamente sotto le luci dei riflettori che riflettono questo e molto, molto di più !!

 

La famiglia Dell'Acqua nel 2006

da sinistra: Giovanni, Giorgia, Berta, Doriana, Giovanna, Matilde, Loris, Franca, Marcello, Rudy,

Sandy, Ronald, Enis, Daiana, Arnaldo, Elison, Alex, Davis, Emanuela, Elder, Adriana, Ronny, Rosalba e Sebastiano

in basso: Darix, Alessia, Claudio, Latina (nonna Tina), Claire, Maicol, Angela, Sabrina e Arianna

 

...E con il passare del tempo la nostra famiglia si allarga con nuovi membri che si integrano per dare vita a nuovi slanci:

nel 2008 Giorgia sposa Giuseppe D'Acci...

...e Ronny sposa Desireè Pirlo

nel 2011 Ernani sposa Simonetta Golino...

...e Daiana sposa Kevin Niemen

nel 2012 Terence sposa Nancy Rossi...

...e Davis sposa Kineret Zavatta

 

...e persone che purtroppo ci lasciano...

Nonna Tina

02/04/1916-07/04/2012

 

ma la nostra storia continua con l'arrivo di Soery Dell'Acqua, figlia di Ronny e Desireè che rappresenta la quinta generazione.

 

E sicuramente non finisce qui...

 

 

Royal Circus Italia 2008-2013 - Chiunque utilizzasse materiale ed immagini scaricate da questo sito è pregato di indicarne la fonte

by Davis